Termini e Condizioni

Requisiti indispensabili per poter noleggiare un’auto:

  • Età minima 21 anni;
  • patente di guida valida da almeno 2 anni.

OBBLIGHI DEL LOCATORE.

1) La ditta “Sicilia Rent A Car” (di seguito denominata ”Locatore”) consegna al Locatario (di seguito denominato “Cliente”) l’autoveicolo che, se non diversamente indicato a pagina 1, ha il pieno di carburante (l’autoveicolo dovrà essere riconsegnato con lo stesso livello di carburante, altrimenti verrà addebitato il costo del carburante mancante) è dotato del triangolo per la sosta, del giubbino d’emergenza, degli attrezzi, della ruota di scorta, della carta verde assicurativa e di tutti i documenti necessari incluso il certificato e il contrassegno d’assicurazione, nonché degli altri accessori, indicati a pagina 1. Il cliente, noleggiando l’autoveicolo, riconosce che il medesimo è in ottimo stato di manutenzione ed idoneo all’uso pattuito e altresì, che esso è dotato di tutti gli oggetti sopraindicati.

2) Il Locatore si obbliga a rimborsare al Cliente le somme da lui spese per riparazioni dovuti a guasti dell’autoveicolo purché preventivamente autorizzati dal Locatore del veicolo e giustificati da regolare fattura intestata al Locatore proprietario del veicolo ed i cui dati fiscali sono rilevabili dalla pagina 1 del presente contratto di noleggio. Il Locatore garantisce che contro la responsabilità civile del Cliente e di ogni altra persona autorizzata a condurre il veicolo, è in vigore una polizza assicurativa che prevede una garanzia per danni alle persone, alle cose o agli animali. Il Cliente dichiara di accettare le clausole e condizioni della polizza stessa.

OBBLIGHI DEL CLIENTE.

Requisiti indispensabili per poter noleggiare un’auto:

  • Età minima 21 anni
  • patente valida da almeno 2 anni.

3) Il Cliente si obbliga a condurre l’autoveicolo e, a custodirlo assieme agli accessori, diligentemente nel rispetto di tutte le norme di legge, la manutenzione ordinaria, l’ingrassaggio, il controllo dei livelli dei lubrificanti, dell’olio dei freni e del liquido di raffreddamento, a procedere all’oblazione di qualsiasi contravvenzione incorsa durante la locazione e a rimborsare il Locatore di qualsiasi spesa sostenuta, di tenere indenne il locatore da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per danni da essi subiti nei trasportati o comunque trovatisi nell’autoveicolo. Il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sull’autoveicolo e di non poterne pertanto disporre neanche a guisa di pegno.

4) Il Cliente si impegna a non condurre ed usare l’autoveicolo, o a non permettere e/o tollerare che altri lo conducano o lo usino:

  • A) In uno Stato diverso da: Italia, Francia, Germania, spagna, Portogallo, Andorra, Città Del Vaticano, San Marino, Principato Di Monaco, Svizzera, Belgio, Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Liechtenstein, Gibilterra, Corsica, Inghilterra, Irlanda, Lussemburgo, dove non sia valida la carta verde o dove vi siano disordini politici e/o guerre in atto;
  • B) Il trasporto di persone o cose;
  • C) Competizioni o prove di velocità;
  • D) in eccesso di velocità;
  • E) per uno scopo contrario alla legge;
  • F) Se si tratta di persone che hanno fornito al locatore false generalità ed indicazioni e luogo di riconsegna del veicolo.
  • Il Cliente si obbliga a non consentire in alcun modo ed in nessun caso che il veicolo sia condotto da persone di età inferiore ai 21 anni e superiore ai 70 anni, o priva di patente di guida valida nello stato nel quale il veicolo è condotto.
  • In ogni caso il Cliente è tenuto ad osservare diligentemente la normativa prevista dal codice della strada.

5) Il cliente prende visione delle franchigie stabilite per categoria (A-B-C) con franchigia pari ad Euro 550,00 + iva in caso d’incidente con torto (con il coinvolgimento di altro mezzo) mentre per i gruppi (H-I) Euro 1500,00 + iva in caso d’incidente con torto (con il coinvolgimento di altro mezzo). Franchigia di Euro 750,00 + iva in caso di furto e incendio per le categorie A-B-C mentre per le categorie H-I in caso di furto la franchigia è pari ad Euro 1500,00 + iva. In caso di assicurazione FULL CASKO, verranno annullate tutte le franchigie sopra indicate ad eccezione che l’incidente sia provocato dal guidatore stesso senza il coinvolgimento di terzi, in questo caso il cliente si obbliga a risarcire l’intera somma del danno causato. In caso di furto e incendio provocati dalla negligenza del cliente, quest’ultimo dovrà risarcire interamente la somma del danno causato.

6) Il Cliente si obbliga a risarcire il locatore di qualsiasi danno per qualsiasi ragione occorso alla vettura. La responsabilità del cliente è, tuttavia, limitata alla franchigia dovuta in ogni in caso d’incidente, stabilita dal tariffario, di cui dichiara di aver preso visione, vigente al momento della sottoscrizione del presente contratto, qualora il danno sia avvenuto senza che egli violasse alcuna delle obbligazioni, contrattualmente assunte e comunque senza sua colpa. In ogni caso di sinistro avvenuto senza collisione con altro veicolo il Cliente si obbliga a risarcire il locatore tutti i danni occorsi alla vettura e alle successive sostituzioni aventi oggetto del presente contratto. Ogni altro danno provocato all’autoveicolo dovrà essere interamente risarcito dal Cliente, sempreché quest’ultimo provi che il danno sia imputabile a caso fortuito a forza maggiore. In ogni caso non sono assicurabili le ruote, la parte sottostante l’autoveicolo, la tappezzeria interna e lo smarrimento dei documenti e delle chiavi della vettura. Per tanto, il Cliente si obbliga a risarcire l’intero ammontare della franchigia prevista per ogni singolo veicolo prima dell’inizio del noleggio, a titolo cauzionale. Questo importo (deposito) verrà restituito alla fine del noleggio se la vettura verrà riconsegnata integra e senza danni. In caso d’incidente, al Cliente verranno addebitati i danni subiti dal veicolo ed inoltre un importo secondo le nostre tariffe ufficiali pari a quello che è stato dovuto se il noleggio fosse proseguito per un periodo pari al tempo necessario per l’esecuzione delle riparazioni (tale periodo sarà determinato secondo le tabelle dell’ANIA in vigore al momento della consegna).

7) Qualora accada un incidente, il Cliente si obbliga: A) Ad informare tempestivamente, telefonicamente o con altro mezzo, il Locatore, trasmettendogli entro le 24h successive il sinistro una dettagliata relazione compilata sul modulo accluso ai documenti della vettura (modulo C.A.I.) ad informare la più vicina autorità di polizia competente e farsi rilasciare copia del rapporto che deve essere inoltrata alla filiale di noleggio entro 24h; B) A compilare la costatazione amichevole d’incidente (modulo C.A.I.) in tutte le sue parti; firmarla e farla firmare alla controparte, prendendo nota dei dati relativi all’assicurazione e dalla proprietà di tali autoveicoli; C) a fornire al locatore qualsiasi altra notizia utile; D) a seguire le istruzioni che il locatore fornirà relativamente alla custodia e/o alle ripartizioni dell’autoveicolo. Nel caso in cui il cliente non presentasse la dichiarazione amichevole d’incidente compilata in ogni sua parte insieme al rapporto compilato dalla polizia o dalle autorità del luogo, il cliente rimane responsabile di tutti i danni ed è tenuto al pagamento di detti danni nonché dell’importo secondo le nostre tariffe ufficiali pari a quello che sarebbe stato dovuto se  il noleggio fosse proseguito per un periodo pari al tempo necessario per l’esecuzione delle riparazioni (tale periodo  sarà determinato secondo le tabelle dell’ANIA in vigore al momento della consegna) il Cliente è tenuto al pagamento dei danni in caso di sinistro anche se potenzialmente attivo, se non comunica tutti i dati della controparte: N. patente, dati anagrafici guidatore, tipo e targa vettura, numero polizza, scadenza ecc.

8 ) Il cliente si obbliga a riconsegnare l’autoveicolo e le chiavi nel luogo ed entro la data/ora del presente contratto di noleggio, o comunque non appena il locatore gliene faccia richiesta, con i medesimi accessori e nel medesimo stato nel quale l’ha ricevuta. Qualora l’autoveicolo non sia riconsegnato al locatore entro tale data, il Locatore potrà riprendere possesso. (5)

9) Il cliente si obbliga a corrispondere al locatore, su sua richiesta la tariffa chilometrica e la tariffa a tempo (specificata a pagina 1) La tariffa dovuta qualora l’autoveicolo sia riconsegnato in un luogo diverso dal luogo pattuito. L’iva in vigore al momento della chiusura del contratto, la somma necessaria per riportare all’originario livello il serbatoio di carburante nonché le speciali tariffe previste per la copertura danni auto, la copertura furto e incendio, l’assicurazione personale, l’onore aeroportuale (ove previste), gli oneri da circolazione veicoli, franchigie furto, incendio e danni e per il servizio rifornimento carburante se dovuto. La tariffa chilometrica è determinata mediante lettura a del contachilometri. Il cliente è tenuto a verificare periodicamente che il contachilometri funzioni e si obbliga a far conoscere immediatamente al locatore i difetti di funzionamento seguendo in tal caso, le istruzioni che saranno impartite. Se al momento della riconsegna, il contachilometri appare manomesso o guasto, la tariffa chilometrica è determinata sulla base di una percorrenza di 250 chilometri al giorno. Tutte le volte che si deve commisurare una tariffa al numero dei giorni, il termine “giorno” definisce un periodo di 24h o frazione, decorrente dal momento nel quale l’autoveicolo è stato consegnato al cliente almeno che la tariffa non preveda diversamente. Per tutti i noleggi che iniziano presso un aeroporto verrà applicato un onere aeroportuale calcolato percentualmente sull’intero ammontare del noleggio compreso sugli extra ed escluso su carburante e tasse. Se il cliente lascia la vettura in un luogo diverso dove è iniziato il noleggio (previa autorizzazione della stazione noleggiante) sarà applicato un supplemento in base alle tariffe vigenti.

10) Chi stipula la locazione in nome o per conto di un terzo risponde in solido con questi della piena osservanza degli obblighi contenuti nella lettera di noleggio, il cliente risponde delle azioni ed omissioni di chiunque conduca l’autoveicolo.

11) In caso di furto o incendio dell’autoveicolo il Cliente si obbliga a denunciare il fatto alle autorità di polizia ed a consegnare al locatore copia autentica della denuncia, in tal caso il nolo è dovuto fino alla data di consegna della copia della denuncia alla tariffa concordata all’inizio del noleggio, o alla tariffa ufficiale in vigore se la denuncia viene consegnata dopo la data prevista, più il totale del pieno del carburante del veicolo. Insieme con la copia della denuncia, il cliente dovrà riconsegnare chiave ed eventuale comando dell’antifurto del veicolo al locatore. Qualora egli non le riconsegni, sarà facoltà del locatore esigere il pagamento di una somma pari all’intero valore del veicolo. Il cliente si impegna quindi a richiesta del locatore, a pagare l’importo predetto. La polizza furto ed incendi copre il valore del veicolo in eccedenza alla franchigia in vigore al momento della sottoscrizione del presente contratto. Se l’apposto riquadro a pagina 1 del presente contratto di noleggio risulta selezionato il cliente avrà acquistato tale assicurazione e godrà della riduzione franchigia furto in base alla tariffa in vigore al momento del verificarsi dell’evento. Se tale assicurazione non viene acquistata il cliente dovrà versare al momento del noleggio ed a titolo cauzionale, l’intero ammontare della franchigia in vigore al momento del noleggio. Questo importo verrà restituito alla fine del noleggio se il veicolo verrà restituito integro e senza danni, in caso di furto totale e parziale o incendio del veicolo la franchigia verrà trattenuta per intero.

12) sarà emessa fattura soltanto quando questa sia stata richiesta al momento della sottoscrizione del contratto di noleggio ed il cliente abbia fornito i dati fiscali necessari.

13) Esoneri, esclusioni, controversie varie : il locatore non è responsabile nei confronti del cliente o di qualsiasi altro soggetto per i danni subiti di qualsivoglia natura incluso il pregiudizio economico alle persone o ai beni a causa di guasti, furti, incendi, incidenti stradali, terremoti, guerre o cause di forza maggiore. Gli oggetti da chiunque lasciati all’interno del veicolo si intendono abbandonati ed il locatore non è tenuto a custodirli ne restituirli.

14) Il locatore autorizza il cliente a condurre l’autoveicolo all’estero (vedi art. 4 delle presenti condizioni generali) in regime di temporanea esortazione, escluso nei paesi ove sussista lo stato di guerra o disordini politici.

15) Nessuna modifica può essere apportata alle presenti condizioni generali.

16) Il pagamento dell’intero ammontare del noleggio è dovuto al momento della riconsegna dell’autoveicolo e del relativo contratto. Decorso il termine pattuito il locatore è autorizzato ad emettere nota di addebito per interessi al tasso annuo ufficiale di sconto maggiorato di 5 punti, salvo il risarcimento di maggiori danni, con decorrenza dalla data di stipula del contratto di noleggio.

17) Atti vandalici: tutti i danni conseguenza di atti vandalici compiuti durante il periodo in cui l’autoveicolo è stato in possesso del cliente, sono imputati a quest’ultimo, che sarà tenuto al loro immediato risarcimento.

18) Il testo italiano delle presenti condizioni generali prevale, in caso di diversità sul testo inglese perché si presume che esso esprima l’esatta volontà delle parti.

19) FORO COMPETENTE

Il cliente per tutto il periodo di locazione in deroga agli art. 1341;  1342 c.c. nonché per il caso di consumatore ex art. 1469 bis ess. C.c. sostituito dall’art 33 d. lg. Vo. 206/05 dichiara di eleggere domicilio per tutto il periodo locativo, nel luogo di noleggio, affinché la competenza su tutte le controversie riguardanti la validità, la interpretazione e la risoluzione del contratto di noleggio verranno devolute al foro di Trapani.

N.B.

Per il noleggio di ciclomotori e motocicli è fatto obbligo al cliente e all’eventuale passeggero o conducente di indossare i caschi protettivi in difetto del quale tutti i costi derivanti da fermo di polizia ivi compreso il sequestro del mezzo saranno addebitati interamente al cliente per l’intera durata del sequestro.